About Us

CARTA DEI VALORI E CODICE ETICO

La Carta dei Valori, approvata dal Consiglio di Amministrazione di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. dell’11 dicembre 2008, è il frutto di un grande impegno collettivo. Alla sua stesura hanno concorso nell’arco di otto mesi tutti i dipendenti delle Società del Gruppo e una rappresentanza di agenti. In totale, oltre 6.000 persone.

I cinque principi che sono stati individuati e sui quali ci impegniamo ogni giorno sono:

  • Accessibilità,
  • Lungimiranza,
  • Rispetto,
  • Solidarietà, Responsabilità.

La Carta dei Valori di Gruppo ha costituito inoltre la base per la revisione e l’aggiornamento del Codice Etico che, approvato dal Consiglio di Amministrazione il 19 marzo 2009, descrive e riassume i valori dell’organizzazione e le modalità attraverso le quali si intende applicarli.

I destinatari del Codice Etico, che trova applicazione in tutte le Società del Gruppo, sono tutti coloro che influenzano o sono influenzati, direttamente o indirettamente, dalle attività del Gruppo: investitori, amministratori, dipendenti, agenti, collaboratori, clienti, fornitori, comunità civile, generazioni future.

L’attività di diffusione e rispetto del Codice Etico è affidata al Comitato per la Responsabilità Sociale, che ha assunto anche la funzione di Comitato Etico. È composto da cinque Consiglieri di amministrazione, tre dei quali indipendenti, fra cui il suo stesso Presidente Francesco Vella. Gli altri componenti sono Jean-Dominique Antoni, Pier Luigi Celli, Sergio Nasi e Marco Giuseppe Venturi.

La figura del Responsabile Etico, anch’essa espressamente prevista dal Codice Etico, è stata individuata in Walter Dondi, responsabile della Funzione Responsabilità Sociale ed Etica, nominato al ruolo di Responsabile Etico dal Consiglio di Amministrazione di Unipol Gruppo Finanziario del 14 maggio 2009.

Al Responsabile Etico possono essere avanzate richieste di informazione e/o chiarimento in merito a quanto contenuto nel Codice o inoltrate segnalazioni relativamente a presunte violazioni rispetto a quanto previsto dal Codice Etico.

Tutte le segnalazioni, affinché possano essere prese in esame, dovranno essere effettuate in forma non anonima. Parimenti, come stabilito dal Codice, verrà assicurata la più totale e rigorosa riservatezza.

I tempi di risposta sono espressamente definiti dal Codice Etico.

Come contattare il Responsabile Etico:

  • tramite mail all’indirizzo responsabile.etico@unipol.it
  • per posta all’indirizzo Responsabile Etico, via Stalingrado, 45 40128 Bologna
  • con richiesta diretta e personale, anche telefonica (+39 051 5076111)

Carta dei Valori e Codice Etico di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Ultimo aggiornamento 29/02/2016